News

Musei | 27.03.2017 | 14:19

Sabato 1° aprile: riapre il Museo provinciale delle miniere

Da sabato 1° aprile tre delle quattro sedi del Museo provinciale delle miniere saranno nuovamente aperte al pubblico dopo la pausa invernale.

Da sabato 1° aprile tre delle quattro sedi del Museo provinciale delle miniere saranno nuovamente aperte al pubblico dopo la pausa invernaleDa sabato 1° aprile tre delle quattro sedi del Museo provinciale delle miniere saranno nuovamente aperte al pubblico dopo la pausa invernale

Un lavoro duro, svolto per ore sottoterra in condizioni estreme: nell’antico Tirolo, per secoli, dal XIII al XX secolo, i minatori hanno scavato per portare alla luce preziosi minerali, come l’argento e il rame, segnando in maniera importante l’economia del tempo. Una storia che da oltre 20 anni il Museo provinciale delle miniere racconta nelle sue quattro sedi sparse tra la Val Passiria, la Val Ridanna e la Valle Aurina.

Da sabato 1° aprile, tre di queste quattro sedi, ovvero, il Mondo delle miniere Ridanna Monteneve a Masseria/Riedanna, il Granaio a Cadipietra e la Miniera di Predoi con l’annesso Centro climatico, riapriranno i battenti dopo la pausa invernale. L’Avventura in miniera Monteneve Passiria sarà invece nuovamente accessibile solo da metà giugno.

Il Mondo delle miniere Ridanna Monteneve e la Miniera di Predoi saranno aperti ogni giorno, tranne il lunedì, dalle ore 9.30 alle 16.30. L’offerta prevede una serie di visite guidate di diversa lunghezza alla scoperta di gallerie, impianti e macchinari.

La galleria Sant’Ignazio del giacimento di Predoi ospita il Centro climatico “Io respiro”, il cui particolare microclima è utile a lenire i problemi delle vie respiratorie.
Per informazioni: Mondo delle miniere Ridanna Monteneve, Masseria 48, Ridanna, Racines, tel. 0472 656364; Miniera di Predoi, vicolo Hörmann 38a, Predoi, tel. 0474 654298; e l’annesso Centro climatico, tel. 0474 654523.

Dal 1° aprile si potrà visitare nuovamente anche il museo nel Granaio Cadipietra, aperto ogni giorno tranne lunedì dalle ore 10 alle 17.

Un tempo magazzino dei generi alimentari della miniera di Predoi, ora spazio espositivo, il Granaio ne documenta gli oltre cinquecento anni di storia ed espone numerosi oggetti provenienti principalmente dalla collezione della famiglia Enzenberg, pregevoli modellini in legno, dipinti e carte minerarie artisticamente istoriate, libri, documenti e reperti. Per informazioni: Granaio Cadipietra, Cadipietra 99, Valle Aurina, tel. 0474 651043.

Da non perdere, infine, il biglietto combinato che permette di visitare le due sedi del Museo provinciale delle miniere in Valle Aurina al prezzo di un’unica visita. Il biglietto combinato include l’ingresso al Granaio Cadipietra, un tour con il trenino dei minatori nella Miniera di Predoi e un ingresso di prova al Centro climatico.

Web: www.museominiere.it e www.musei-altoadige.it

(FG)

Inizio pagina