News

Musei | 12.04.2017 | 16:08

Dal 18 al 30 aprile Museum Ladin aperto solo per gruppi

Dal 18 al 30 aprile il Museum Ladin Ćiastel de Tor e il Museum Ladin Ursus ladinicus accessibili solo alle classi scolastiche e ai gruppi su prenotazione.

Visita guidata al Museum Ladin Ursus ladinicusVisita guidata al Museum Ladin Ursus ladinicus

Dal 18 al 30 aprile il Museum Ladin Ćiastel de Tor a San Martino in Badia e il Museum Ladin Ursus ladinicus a San Cassiano saranno aperti solo alle classi scolastiche e ai gruppi. E’ richiesta la prenotazione al numero telefonico 0474 524020.

Il Ciastel de Tor, famoso per la sua caratteristica torre e nel XIII secolo sede del giudizio “Thurn an der Gader”, è luogo di riferimento della cultura degli oltre 30.000 ladini, uniti nella loro identità da due elementi essenziali: la lingua derivata dal latino volgare e lo straordinario paesaggio montuoso delle Dolomiti.

Dal 2001 il castello ospita il Museo provinciale ladino. Esso fornisce preziose informazioni sulla geologia, archeologia, storia, lingua, sul turismo e artigianato artistico delle cinque valli ladine.

Il museo a San Cassiano invece è dedicato all’orso preistorico delle caverne di 40.000 anni fa e alla geologia delle Dolomiti. Numerosi reperti originali – ossa, denti, crani – e installazioni video illustrano gli aspetti dell’”Ursus ladinicus” e il suo habitat. Nel piano interrato si trova la ricostruzione della grotta delle Conturines, luogo di ritrovamento dell’Ursus ladinicus, con una ricostruzione dell’orso delle caverne in letargo e dell’orso bruno M12 (Mico).

Info: Museum Ladin Ciastel de Tor, via Tor 65, San Martino in Badia, tel. 0474 524020, www.museumladin.it

Per maggiori informazioni su musei in Alto Adige: www.musei-altoadige.it

(FG)

Inizio pagina